Guida completa all'utilizzo dell'olio di Zigolo

Utilizzo, proprietà, precauzioni

Olio vegetale di Zigolo
Mai più peli superflui

L'olio vegetale di Zigolo si ottiene dalla spremitura a freddo dei tuberi della pianta, che crescono all'estremità dei rizomi. Una volta raccolti e lasciati essiccare, questi tuberi assumono un aspetto raggrinzito e secco, simile a quello delle noci, e sono utilizzati come veri e propri frutti.
L'olio di Zigolo è ricco di micronutrienti, acidi grassi essenziali, vitamina E e minerali, che gli conferiscono numerose proprietà nutrizionali ma anche cosmetiche: l'olio viene infatti usato in cucina per il suo sapore leggermente dolce, ma anche per rendere più morbide le pelli secche e rovinate e per nutrire i capelli secchi e che si spezzano; è utile anche in caso di invecchiamento cutaneo grazie alle sue proprietà antiossidanti e rassodanti. Ma ciò che lo rende davvero famoso è l'azione che ha nel rallentare la crescita dei peli. Purtroppo quest'olio vegetale non fa ancora parte di quelli venduti dalla Compagnia dei Sensi.
Nome scientifico: Cyperus esculentus
Parte utilizzata: tuberi (prima spremitura a freddo)
In questa guida completa troverete tutte le informazioni sulle applicazioni più frequenti dell'olio vegetale di Zigolo, le sue diverse proprietà terapeutiche e le precauzioni da prendere per utilizzarlo.

Quattro applicazioni dell'olio di Zigolo

Pelle secca e irritata, rughe, invecchiamento cutaneo
Applicazione cutanea: applicare qualche goccia di olio di Zigolo sulla pelle massaggiando, lasciare agire per 15-20 minuti, quindi rimuovere lo strato in eccesso.
Ricrescita abbondante dei peli
Applicazione cutanea: applicare sull'area depilata subito dopo la depilazione (non se si usa il rasoio!), ripetere l'operazione tutti i giorni finché non si ottengono i risultati desiderati (peli più sottili, rallentamento o cessazione della crescita). Ripetere il trattamento più volte, tenendo presente che occorre almeno un mese perché i risultati siano visibili.
Uso alimentare:
Utilizzare un cucchiaio di olio di Zigolo come condimento per vostri piatti.
Capelli secchi e fragili
Applicazione cutanea: utilizzare come maschera per capelli, lasciare in posa per almeno un'ora prima dello shampoo.

Scheda tecnica dell'olio di Zigolo

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio vegetale di Zigolo deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • acido oleico: 69-71%
  • acido palmitico 11-13%
  • acido linoleico: 10-14%
  • acido stearico: 2-4%

Contiene naturalmente insaponificabili (1%), tra cui vitamina E, steroli (β-sisterolo e campesterolo) e minerali.

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio vegetale di Zigolo?

  • Aspetto: liquido fluido
  • Colore: da giallo ad arancione
  • Odore: delicato, simile a quello della mandorla o dello zucchero
  • Sapore: leggermente dolce, gradevole, note di nocciola

Caratteristiche fisiche

Un buon olio vegetale di Zigolo deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: 0,920 - 0,970
  • Numero di iodio: 74-89
  • Numero di saponificazione: 190-194

Proprietà principali

Nutriente e idratante: grazie all'elevato contenuto di acidi grassi, l'olio di Zigolo nutre e ammorbidisce la pelle o i capelli sensibili e secchi.
Antiossidante: la vitamina E e gli acidi grassi essenziali sono degli antiossidanti che consentono di rallentare l'invecchiamento cutaneo rendendo la pelle più morbida ed elastica.
Rallenta la ricrescita dei peli: l'utilizzo prolungato dell'olio di Zigolo consente di rallentare o addirittura arrestare la ricrescita dei peli e di ridurne lo spessore. Quest'olio vegetale può quindi essere applicato su gambe, ascelle, inguine e sopracciglia.
Ricco di sostanze nutritive: l'olio di zigolo migliora l'equilibrio nutrizionale grazie all'elevato contenuto di micronutrienti, acidi grassi (omega-3 e omega-6), vitamina E e oligoelementi.
Modalità d'uso
Chi può usarlo
Conservazione
Conservare preferibilmente in luogo fresco, lontano da fonti di luce e di calore.

Cet article vous a-t-il été utile ?

  

Note moyenne: 4.8 ( 26 votes )