Raffreddore, eczema, mal d'auto: i vostri figli potranno tranquillamente dire addio a questi problemi grazie ad alcuni oli essenziali. Bisogna comunque prendere alcune precauzioni per prevenire ogni rischio. Noi della Compagnia dei Sensi facciamo tutto il possibile per proporvi soluzioni adeguate e adatte ad ognuno, a seconda dell'età o delle condizioni di salute.



I vostri figli hanno meno di 3 anni? C'è una guida interamente dedicata a loro: Gli oli essenziali per i neonati (+ 3 mesi).

Precauzioni generali

Amare i propri figli significa anche proteggerli, perciò quando si tratta della loro salute bisogna prendere alcune precauzioni. Dato che gli oli essenziali presentano proprietà diverse e non vanno utilizzati tutti nello stesso modo, bisogna tenere presenti le seguenti considerazioni:

I limiti e le precauzioni che valgono per gli adulti valgono anche (e a maggior ragione) per i bambini:
  • Per quanto riguarda il rischio di allergie: applicare qualche goccia di olio essenziale o di sinergia nell'incavo del gomito del bambino e aspettare 24h per accertarsi che non si verifichino reazioni allergiche (la descrizione del test allergico è disponibile sul nostro sito);
  • Non applicare mai l'olio essenziale puro negli occhi, nel naso o nelle orecchie;
  • Evitare l'esposizione al sole nelle 12h successive all'applicazione degli oli essenziali fotosensibilizzanti;
  • Consultare le schede tecniche disponibili sul nostro sito per rispettare le modalità di applicazione dei singoli oli essenziali.

Spesso è necessario diluire maggiormente gli oli essenziali  quando li si vuole usare sui bambini. Anche in questo caso, bisogna seguire scrupolosamente le indicazioni del medico e/o quelle disponibili sul nostro sito.

Le migliori modalità d'uso per i bambini sono l'applicazione cutanea e la diffusione, anche se in alcuni casi è ammessa anche l'assunzione per via orale.

Tenere i flaconi fuori dalla portata dei bambini e evitare che li utilizzino da soli per eivtare i rischi di utilizzo scorretto.

Informarsi adeguatamente in base all'età e alle condizioni di salute dei bambini. Alcuni oli sono più aggressivi oppure vanno utilizzati secondo delle modalità specifiche, perciò occorre fare molta attenzione e rispettare le istruzioni riportare sulle ricette per non correre rischi. Per avere maggiori informazioni su una sinergia e sui suoi effetti, non esitate a consultare un medico. Quando si tratta della salute dei bambini, niente rischi inutili!

Quali sono gli oli essenziali adatti ai bambini tra i 3 e i 6 anni?

Senza consultazione medica

  • Abete Balsamico
  • Arancia Dolce
  • Camomilla Blu
  • Camomilla Romana
  • Camomilla del Marocco
  • Cardamomo
  • Cipresso di Provenza
  • Cisto
  • Citronella di Giava
  • Combava
  • Dragoncello
  • Eucalipto Limone
  • Eucalipto Radiata
  • Geranio Odoroso
  • Inula Odorosa
  • Khella
  • Lavanda Fine
  • Lavanda Vera
  • Lavandino Super
  • Limone
  • Mandarino Verde
  • Maggiorana Dolce
  • Mirto Rosso
  • Mirto Verde
  • Niaouli
  • Arancia Dolce
  • Petit-Grain
  • Pepe Nero
  • Ravintsara
  • Saro
  • Tea Tree
  • Timo Linalolo
  • Ylang-Ylang Completo
  • Ylang-Ylang III
  • Zenzero

Consultazione medica obbligatoria

  • Chiodi di Garofano
  • Elicriso Italico
  • Lauro Nobile
  • Lavanda Spica
  • Lavanda Selvatica
  • Levistico
  • Melissa
  • Mirto Limone
  • Origano
  • Palmarosa
  • Rosmarino Verbenone
  • Tanaceto
  • Tè del Labrador

Oli essenziali vietati per i bambini sotto i 6 anni

  • Abete balsamico
  • Abete di Douglas
  • Abete nero
  • Ajowan
  • Aneto
  • Angelica
  • Arancia Dolce
  • Basilico
  • Bergamotto
  • Bergamotto senza bergapteni
  • Cade
  • Caieput
  • Cannella
  • Carvi
  • Cedro dell’Atlante
  • Curcuma
  • Incenso
  • Dragoncello
  • Eucalipto globulus
  • Eucalipto Smithii
  • Finocchio marino
  • Galbano
  • Ginepro
  • Elicriso del Madagascar
  • Lemon grass
  • Lentisco
  • Maggiorana silvestre
  • Menta campestre
  • Menta piperita
  • Menta verde
  • Nardo dell’Himalaya
  • Neroli
  • Noce Moscata
  • Origano compatto
  • Origano spagnolo
  • Patchouli
  • Pompelmo
  • Pino silvestre
  • Pepe nero
  • Rosmarino canfora
  • Rosmarino cineolo
  • Salvia lavandulifolia
  • Salvia sclarea
  • Santoreggia montana
  • Semi di Coriandolo
  • Solidago
  • Tè del Labrador
  • Timo borneolo
  • Timo timolo
  • Trementina
  • Tsuga del Canada
  • Verbena esotica
  • Verbena odorosa
  • Vetiver
  • Wintergreen

Cet article vous a-t-il été utile ?

  

Note moyenne: 4.3 ( 162 votes )