Le note mentolate, resinose e citrate di questa sinergia stimola le funzioni mentali e favorisce la concentrazione. Vi troverete in un’atmosfera assolutamente propizia per dare il meglio di voi. Dai, su, a lavoro ora!

Sinergia completa per la diffusione

La ricetta

Versare in una boccetta vuota:

    • 50 gocce di olio essenziale di Menta Campestre
    • 50 gocce di olio essenziale di Lauro Nobile
    • 50 gocce di olio essenziale di Abete Nero

Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l’etichetta. La sinergia è pronta!

Modalità d'uso

Versare qualche goccia della sinergia di oli essenziali nel diffusore rispettando le indicazioni specifiche indicate sul manuale di istruzioni dell’apparecchio.

Diffondere per intervalli di massimo 30 minuti.

Chi può usare questa sinergia?

SÌ. Adulti, adolescenti, bambini sopra i 3 anni, donne oltre il primo trimestre di gravidanza o in allattamento.
NO. Donne durante il primo trimestre di gravidanza, bambini sotto i 3 anni.

Precauzioni specifiche

Le persone affette da asma o epilessia devono chiedere il parere di un medico prima dell’utilizzo. I pazienti con disturbi tiroidei che seguono terapie farmacologiche devono chiedere il parere di un medico prima dell’utilizzo della sinergia.

Perché questi oli essenziali?

La Menta Campestre per la sua estrema freschezza

L’olio essenziale di Menta Campestre apporta a questa sinergia delle note rinfrescanti che mantengono il cervello sveglio e attento.

Gli alcol terpenici e gli esteri che lo compongono giocano un ruolo molto interessante per combattere le cefalee e i mal di testa che possono venire quando ci si focalizza molto su un obiettivo e l’eccessivo sforzo di concentrazione può causare stress.

L'Alloro Nobile: un vero alleato per stimolare le funzioni mnemoniche

L’olio essenziale di Lauro Nobile è universalmente nono per il suo tipico odore erbaceo, molto apprezzato in cucina. Ebbene questo odore agisce anche a livello del sistema nervoso per favorire la concentrazione e la fiducia in sé stessi.

Ha un’azione regolatrice dei sistemi simpatico e parasimpatico, responsabili di attivare o di mettere a riposo le funzioni dell’organismo. Agisce in questa sinergia attraverso la stimolazione di concentrazione e memorizzazione.

L’Abete Nero: il meglio per stimolare la concentrazione

L’olio essenziale di Abete Nero è conosciuto per contrastare gli stati di stanchezza passeggeri che possono essere frequenti durante i periodi di esami o se si è troppo stressati a lavoro. Presenta ottime proprietà toniche generali in grado di stimolare diverse funzioni dell’organismo in modo tale da permettere un buono stato di salute generale. Il suo odore fresco e resinoso si sposa a perfezione con gli altri odori della sinergia per raggiungere un’atmosfera che concilia la concentrazione.

Cet article vous a-t-il été utile ?

  

Note moyenne: 4.7 ( 6 votes )