Molla tutto e parti in direzione delle terre dell'Oriente tanto sognato grazie a questi oli essenziali che ideali per un'atmosfera rilassante e avvolgente.

Sinergia completa per la diffusione

La ricetta

Versare in una boccetta vuota:

    • 50 gocce di olio essenziale di Petit-Grain
    • 50 gocce di olio essenziale di Incenso
    • 10 gocce di olio essenziale di Arancia Dolce
    • 20 gocce di olio essenziale di Mirto Rosso

Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l’etichetta. La sinergia è pronta!

Modalità d'uso

Versare qualche goccia della sinergia di oli essenziali nel diffusore rispettando le indicazioni specifiche indicate sul manuale di istruzioni dell’apparecchio.

Diffondere per intervalli di massimo 30 minuti.

Chi può usarla?

SÌ. Adulti, donne oltre il primo trimestre di gravidanza, bambini dopo il terzo mese di vita.
NO. Donne in gravidanza durante il primo trimestre, neonati nei primi tre mesi di vita.

Precauzioni specifiche

  • Utilizzare la sinergia esclusivamente in diffusione. 
  • Le persone affette da asma o epilessia devono chiedere il parere di un medico prima dell'utilizzo.

Perché questi oli essenziali?

Il Petit-grain ci porta nell'Asia profonda

L’arancio amaro, anche detto melangolo, è un albero originario dell’India, ma ormai molto diffuso in tutto il bacino mediterraneo. Dal fiore si ricava l’essenza di fior d’arancio, un aroma molto utilizzato soprattutto nella cucina dell’Africa del Nord per il suo aroma dolce e molto floreale, particolarmente apprezzato in preparazioni dolciarie.

L’olio essenziale di Petit-Grain, estratto dalla distillazione di foglie e ramoscelli dell’arancio amaro conferisce a questa sinergia delle delicate note di fior d’arancio molto piacevoli. Grazie alle sue virtù calmanti e rilassanti, potrete dire addio ai piccoli problemi della vita di tutti i giorni e godervi al massimo un momento di relax.

L'incenso per un aroma mediorientale

L’olio essenziale di Incenso viene da sempre utilizzato in Medio Oriente per le sue svariate virtù. Favorisce il rilassamento, esattamente come il Petit-Grain, e in questa sinergia i due oli potenziano a vicenda questa caratteristica. Grazie al suo aroma intenso e resinoso, darà quella nota calda necessaria per creare l’atmosfera ideale per conciliare la meditazione.

Già nell’Antichità gli Egizi, affascinati dal suo odore, lo utilizzavano in grandi quantità e lo avevano denominato sottolineando il senso di elevazione spirituale della quale è capace. Nei tempi passati veniva considerato uno dei profumi più preziosi, ed è stato uno degli elementi determinanti per l’arricchimento dei regni arabi.

L'Arancia per la sua dolcezza

L’Arancia, un frutto dall’odore dolce e caldo che ci fa sentire all’istante in un ambiente confortevole. L’olio essenziale estratto da questo frutto è decisamente inconfondibile e apporta una nota dolce e fruttata alla sinergia,

oltre a regalare una vera e propria sensazione di calma grazie al contenuto in limonene. L’olio essenziale di Arancia Dolce è quindi perfetto per questa sinergia, e la completa in ogni suo aspetto.

Il Mirto Rosso per la freschezza delle note erbacee

Direttamente dal Marocco, l’olio essenziale di Mirto Rosso viene estratto dalle foglie di un arbusto che cresce spontaneo nella macchia mediterranea. In Marocco viene da sempre utilizzato nella medicina popolare e le sue bacche sono considerate molto pregiate e vengono aggiunte in numerose ricette tradizionali.

Le tanto apprezzate note di testa ed erbacee del Mirto Rosso si ritrovano quindi anche in questo olio essenziale. Dà il suo tocco di freschezza in modo delicato ed esalta gli altri sentori della sinergia. Anch’esso possiede proprietà calmanti, in assoluta armonia con gli oli precedentemente descritti.

Cet article vous a-t-il été utile ?

  

Note moyenne: 4.6 ( 7 votes )