Questa ricetta a base di oli essenziali elimina l’odore stagnante del tabacco in modo naturale e disinfetta l’aria rendendola sana e piacevolmente profumata con note fresche e agrumate.

Sinergia completa per la diffusione

La ricetta

Versare in una boccetta vuota:

    • 30 gocce di olio essenziale di Lemon Grass
    • 30 gocce di olio essenziale di Patchouli
    • 10 gocce di olio essenziale di Menta Campestre
    • 30 gocce di olio essenziale di Eucalipto Globulus

Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l’etichetta. La sinergia è pronta!

Modalità d'uso

Versare qualche goccia della sinergia di oli essenziali nel diffusore rispettando le indicazioni specifiche indicate sul manuale di istruzioni dell’apparecchio e diffondere per cicli di 30 minuti.

Se l’odore di tabacco persiste, ripetere la diffusione alternando i cicli di diffusione di 30 minuti a qualche ora di stacco l’uno dall’altro.

Chi può usare questa sinergia?

SÌ. Adulti e adolescenti.
NO. Donne incinte o che allattano, bambini sotto i 6 anni.

Precauzioni specifiche

  • Le persone affette da asma devono chiedere il parere di un medico prima dell'utilizzo.
  • L’olio essenziale di Lemon Grass può provocare lacrimazione e tosse nei soggetti particolarmente sensibili.
  • Non diffondere nell'ambiente l'olio essenziale de Menta Piperita puro, è necessario diluirlo sempre in altri oli essenziali in concentrazioni dal 10 al 15% poiché è irritante per le vie respiratorie.
  • Il caratteristico odore dell’olio essenziale di Patchouli in diffusione può talvolta stordire se utilizzato troppo, motivo per il quale raccomandiamo fortemente di non diffonderlo puro, ma di diluirlo in altri oli essenziali.
  • L’olio essenziale di Eucalipto Globulus ha proprietà neurotossiche e simil-cortisoniche, raccomandiamo il suo utilizzo in sinergia con altri oli, e non da solo.

Perché questi oli essenziali?

Il Lemon Grass per disinfettare l'aria e lasciare un profumo citrato

L’olio essenziale di Lemon Grass è un elemento importante di questa sinergia poiché ha la capacità di disinfettare l’aria circostante, caratteristica fondamentale per una sinergia che vuole annientare il cattivo odore di tabacco. Oltre a disinfettare, questo olio essenziale profuma l’aria grazie al suo gradevole odore di limone che contrasta efficacemente quelli nauseabondi e sgradevoli.

Il Patchouli, l'olio essenziale dei creatori di profumi

L’olio essenziale di Patchouli conferisce a questa sinergia una certa profondità di aromi grazie all’intenso profumo di questa pianta esotica. Ebbene sì, è uno dei profumi da sempre più utilizzati nell’industria profumiera dai creatori di fragranze per via di ciò che tecnicamente si intende per “nota di fondo”, ovvero una nota profumata in grado di resistere a lungo, contrariamente per esempio, alle note di testa di agrumi o di menta, che sono molto più volatili. Questa caratteristica permette alla sinergia di essere efficace per una durata media di circa 7-8 ore dopo la diffusione.

La Menta Campestre per alleggerire e rinfrescare l'aria

L'olio essenziale de Menta Campestre è il più ricco in mentolo con delle percentuali che vanno dal 50 al 75%, una molecola che conferisce a questa sinergia uno dei profumi naturali tra i più freschi che si possono trovare, necessario qui per apportare una leggera brezza fresca e ariosa in un ambiente reso pesante dall’odore del tabacco.

L'Eucalipto Globulus per l'odore canforato

L’olio essenziale di Eucalipto Globulus apporta invece un altro tipo di profumo, quello canforato, anch’esso molto fresco e ma caratteristico. Oltre a esaltare la fragranza della sinergia, questo olio essenziale ha la specificità di liberare il naso e di calmare eventuali irritazioni delle mucose, proprietà particolarmente interessante per porre rimedio alle aggressioni del fumo del tabacco.

Cet article vous a-t-il été utile ?

  

Note moyenne: 4 ( 23 votes )